Cerca nel sito

sabato 19 agosto 2017

SPAGNA. Amnesty. "Gli attentati in Catalogna sono attacchi deliberati contro la popolazione civile e possono costituire crimini contro l'umanità"

                                                                            AMNESTY INTERNATIONAL SPAGNA: "GLI ATTENTATI IN CATALOGNA SONO ATTACCHI DELIBERATI CONTRO LA POPOLAZIONE CIVILE E POSSONO COSTITUIRE CRIMINI CONTRO L'UMANITÅ"


Amnesty International Spagna ha condannato gli attentati portati a termine il 17 agosto a Barcellona e a Cambrils, che hanno causato la morte di almeno 14 persone, ricordando che gli attacchi deliberati contro la popolazione civile costituiscono crimini di diritto internazionale.

Come riferito dalle autorità di pubblica sicurezza, c'è un collegamento tra l'attentato di Barcellona e quello di Cambrils. Potrebbe trattarsi dunque, sottolinea Amnesty International Spagna, di un attacco generalizzato ed esteso contro la popolazione per perseguire gli obiettivi di un'organizzazione armata, dunque crimini contro l'umanità.

"Dobbiamo ricordare che i crimini contro l'umanità, intrinsecamente atroci, riguardano tutta la comunità internazionale e non possono cadere in prescrizione", ha dichiarato Esteban Beltrán, direttore generale di Amnesty International Spagna.

"Nulla può giustificare azioni del genere. I nostri pensieri vanno alle vittime e alle loro famiglie, cui siamo vicini con tutta la nostra solidarietà", ha aggiunto Beltrán.

"Le autorità spagnole devono svolgere indagini indipendenti, esaurienti e in linea con gli standard internazionali con l'obiettivo di portare di fronte alla giustizia le persone sospettate di aver preso parte agli attentati. Le vittime hanno diritto alla verità, alla giustizia e alla riparazione integrale", ha sottolineato Beltrán.

Amnesty International ha preso parte all'omaggio alle vittime che si è svolto il 18 agosto a Barcellona e ha rispettato un minuto di silenzio nella sua sede centrale sostenendo il messaggio "Sin odio ni miedo", senza odio né paura.

"In momenti così difficili è importante evitare ogni forma di discorso di odio e ricordare che ad attacchi del genere si deve sempre rispondere con fermezza, con sicurezza e col rispetto dei diritti umani", ha concluso Beltrán.

                                                    
Roma, 19 agosto 2017



--
www.CorrieredelWeb.it

giovedì 17 agosto 2017

Tutto il campionato di Serie C solo su Sportube.tv dal 26 Agosto


Serie C: annunciati i pacchetti per la stagione 2017/18
Dal 26 Agosto solo su Sportube.tv tutto il campionato in diretta.
Anche quest'anno oltre 1000 partite in diretta e in esclusiva!


Il campionato di Serie C è alle porte. Alla prima giornata fissata per il 26-27 agosto manca davvero pochissimo e Sportube, an Eleven Sports Company, ha ufficializzato l'offerta per la stagione 2017/18. Per il quarto anno consecutivo, infatti, tutte le partite del Campionato di Serie C saranno trasmesse in diretta streaming dal canale ufficiale della Lega Pro all'indirizzo www.sportube.tv/live. Un'offerta unica in Italia che prevede la produzione e la trasmissione di oltre 1000 match in HD tra regular season, play off, play out, Coppa Italia e Supercoppa.
Il campionato tornerà a chiamarsi Serie C ma Sportube ha scelto la linea della continuità. Confermati i pacchetti della passata stagione. Anche per questo campionato sono tre le opzioni possibili per vivere in esclusiva le emozioni del campionato più grande d'Italia: "Casa & Trasferta", "Trasferta" e "Singola partita" a un prezzo in promo fino al 30 settembre

-       Casa & Trasferta: 29.90  per vedere tutte le partite di regular season di una singola squadra.
-       Trasferta: 19.90 € per vedere tutte le partite esterne di regular season di una singola squadra.
-       Singola partita: 2.90 € per vedere una partita tra quelle in calendario.


--
www.CorrieredelWeb.it

Cheese 2017: Scuola di Cucina e Piazza della Pizza per imparare a mettere le mani in pasta

Image

Scuola di Cucina e Piazza della Pizza

A Cheese 2017 non si finisce mai di imparare a... mettere le mani in pasta!

 

Le sorprese di questa undicesima edizione di Cheese non finiscono proprio mai! Oltre ai Laboratori del Gusto e gli Appuntamenti a Tavola, il programma della manifestazione, organizzata dall'associazione Slow Food Italia e da Città di Bra (Cn) dal 15 al 18 settembre, si arricchisce di altre due occasioni per imparare dedicate alle forme del latte e prenotabili on line attraverso il sito www.slowfood.it. Si tratta dei due eventi di Scuola di Cucina, a Pollenzo nella sede dell'Università degli Studi di Scienze Gastronomiche, e degli appuntamenti della Piazza della Pizza, nel Cortile delle Scuole Maschili di Bra.

 

Scuola di Cucina

 

Volete imparare ad abbinare i formaggi alle verdure secondo lo stile effervescente e di tendenza della cucina catalana? Oppure volete diventare esperti mondiali dello spaghetto cacio e pepe con formaggi d'alpeggio? Se la risposta è sì, allora non perdete l'appuntamento con le due Scuole di Cucina guidate da due chef d'eccezione.

 

Sergi de Meiá è lo chef stellato del ristorante omonimo di Barcellona e difensore a oltranza del prodotto locale, rispettoso della tradizione ma allo stesso tempo attento all'evoluzione delle tendenze gastronomiche. Imparare come cucinare alcuni piatti classici della cucina catalana diventa con lui una delle attività più divertenti e innovative del momento. Sergi è molto attento al tema dell'utilizzo delle verdure, tant'è che nel suo ristorante propone, tra gli altri, un menù completamente vegano. Non perdete l'occasione di scoprire un territorio così ricco ed effervescente guidati da un esperto dell'abbinamento in cucina tra verdure e formaggi. L'appuntamento è per il 16 settembre alle 12.


Salvatore Tassa è lo chef stellato del ristorante Le Colline Ciociare di Acuto, provincia di Frosinone. Salvatore ci spiega il suo concetto di cucina ecosostenibile come atto di responsabilità verso la società, l'ambiente e le persone, attraverso la preparazione di due piatti: uno spaghetto del Pastificio Di Martino cacio e pepe con formaggi d'alpeggio e un conchiglione Di Martino ripieno di fonduta preparata in diverse consistenze. Una lezione focalizzata sull'unione creativa tra la pasta e il formaggio. In abbinamento, le birre di QBA – Quality Beer Academy. L'appuntamento è per il 17 settembre alle 12.


Piazza della Pizza

 

I pizzaioli e le loro botteghe artigiane sono i migliori comunicatori di questa eccellenza nazionale, alleati della biodiversità alimentare e anima di quelle pizzerie in cui si può mangiare una buona pizza in ogni regione italiana, secondo le identità territoriali. Perché se è vero che l'arte dei pizzaiuoli napoletani è oggi candidata a patrimonio immateriale dell'umanità, è altrettanto vero che quell'arte, con forme differenti, è patrimonio di numerose altre tradizioni, come la pizza in teglia alla romana, la pissalandrea genovese o quella che facroc. Nella Piazza della Pizza sono racchiuse le storie che ci hanno appassionato e che hanno portato alla creazione di Pizza – Una grande tradizione italiana, pubblicato da Slow Food Editore.

A Cheese potete incontrare alcune delle voci più slow del mondo delle pizze, dal nord al sud dell'Italia, a partire dalle pizzerie stabili, quattro forni sempre aperti per gustare le diverse sfaccettature della pizza nazionale, tra cui il trapizzino romano di Stefano Callegari (Sforno e Tonda, Trapizzino, a Roma e a Firenze), il "facroc" piemontese di Massimiliano Prete (Gusto Divino, Saluzzo), la pizza fritta napoletana di Ciccio Vitiello (Casa Vitiello, Caserta) e la pizza "veneta a legna" di Federico Zordan (San Martin, Cornedo Vicentino).

 

Ma l'idea innovativa di questa nuova edizione è creare confronto e fare alleanza: per questo i pizzaioli si presentano sempre in coppia e, oltre alle pizzerie stabili, intervengono per portarvi le loro Storie di Pizza: dal Berberè di Matteo Aloe che racconta la sua pizza "slow" insieme alla pizza "sospesa" di Ciro Oliva direttamente dalla sua Concettina ai Tre Santi; oppure dal cuore dell'Italia le storie di Marzia Buzzanca della pizzeria Percorsi di Gusto a L'Aquila con Franco Cardelli del Don Franchino a Castelnuovo Vomano (Te); il "maestro dei forni" di Zerozero Massimiliano Crocetti si alterna a Guglielmo Vuolo, capo della pizzeria di Eccellenze Campane a Napoli e autore della prima Carta dei pomodori del mondo della pizza; Paolo De Simone e Giuseppe Vesi raccontano di come hanno messo l'impasto in valigia e hanno aperto – ciascuno per conto proprio – un locale a Milano, rispettivamente daZero e PizzaGourmet. Bastano questi incontri per soddisfare la vostra voglia di pizza? Scopritelo insieme agli altri appuntamenti in programma.

 

E non è tutto. La Piazza della Pizza rende accessibile a tutti, anche ai più piccoli, l'abc per una pizza a regola d'arte, grazie ai progetti educativi curati da Slow Food in cui si svelano le tecniche e i segreti per imparare a mettere le mani… in pasta! L'appuntamento è quindi con A scuola di pizza, i percorsi guidati dai nostri esperti di impasti e farine.

 

Infine con i Pizza Talk si favoriscono le occasioni di dialogo, perché ciò che più ci appassiona della pizza è il poterla vedere come un cibo di tutti, per tutte le classi sociali e per ogni età ed è per questo che la pizza rappresenta al meglio la tradizione italiana. Nelle talk parliamo di grani ma anche di forni, di ingredienti ricercati e, per concludere, della necessità – o meno – di rendersi mediatici.

 

La Piazza della Pizza è realizzata in collaborazione con Agugiaro & Figna, Ricrea – Consorzio Acciaio, Esmach, Quality Beer Academy (QBA), Birrificio Antoniano, Consorzio Alta Langa, Araldica, Batasiolo, Cocchi, Settesoli e Umani Ronchi.

L'edizione 2017 di Cheese è possibile grazie all'impegno di aziende che credono nei valori e negli obiettivi della manifestazione, tra queste gli Official Partner: Cassa di Risparmio di Bra, Egea, Lurisia, Parmigiano Reggiano, Pastificio Di Martino, Quality Beer Academy, Velier. Official Sparkling Wine: Consorzio Alta Langa.





--
www.CorrieredelWeb.it

mercoledì 16 agosto 2017

A RAINBOW MAGICLAND ARRIVA GORDON, LA STAR DEL WEB

SABATO 19 AGOSTO, GORDON LA STAR DEL WEB ARRIVA A RAINBOW MAGICLAND CON IL SUO "SI SBOCCIA POVERI TOUR"!


Sabato 19 agosto Rainbow MagicLand, il Parco divertimenti più grande di Roma, porta sul palco l'ultima creazione della webstar milanese Gordon, famosa per raccontare in modo ironico e dissacrante sui social le teenager di oggi. 

Lo youtuber sta spopolando nelle discoteche e i club italiani con il "Si Sboccia Poveri Tour", reduce dalla sua ultima esperienza televisiva in qualità di giurato del programma condotto da Simona Ventura, in onda su Canale 5, Selfie - Le cose cambiano.  

La sua pagina ufficiale ha superato il milione di fan e l'hashtag #NFLS, creato direttamente da Gordon per il singolo "Non Fare La Sottona", sta impazzando su tutto il web. La serata proseguirà con il magico dj set di Radio Globo, per divertirvi e ballare fino alle 02.00 del mattino.

La giornata a Rainbow MagicLand inizia sin dal mattino tra le sue 38 attrazioni dove potrete sbizzarrirvi tra un lancio mozzafiato su Shock, il salto di 70 metri dalla torre Mystika o il vortice sull'indoor spinning coaster Cagliostro, senza perdere una fresca discesa dallo Yucatan o un giro sulle avventurose Rapide. 

Tutto questo dopo aver provato l'adrenalina a 360 gradi, sul Virtual Coaster vincitore dei Parksmania Awards 2016, o aver scovato il mostro marino che distrugge le imbarcazioni in un'agguerrita Battaglia Navale all'ultimo spruzzo d'acqua.  

E non perdete tutti gli spettacoli sempre a disposizione nei due teatri e nel Cinema 4D del Planetario. Inoltre, grazie al wi – fi gratuito sempre a disposizione, potrete postare le immagini della vostra giornata al parco sui vostri profili social. 

A chiudere il calendario eventi di questo mese, non dimenticate sabato 26 agosto vi aspettiamo con Regal Academy Open Day, il format dedicato alla serie di animazione in onda su Rai YoYo ispirata alle favole più amate di sempre. 

Una giornata interamente dedicata alle famiglie che vedrà ospiti Rose Cenerentola, Joy Ranocchio e Hawk Biancaneve, i nipoti dei personaggi più celebri delle fiabe e protagonisti di Regal Academy.


www.magicland.it

Biglietto (Evento + Parco) a € 10 con ingresso dalle ore 18:00

Il biglietto comprende l'accesso all'evento e a tutte le attrazioni di Rainbow MagicLand




--
www.CorrieredelWeb.it

AL VIA DOMANI e FINO AL 21 AGOSTO- EXOTIQUE - IL FESTIVAL ALLA CORTE DI CIRCE, VIII EDIZIONE. NATURA, MUSICA E LEGGENDA NEI COMUNI DI SAN FELICE CIRCEO E DI SABAUDIA

EXOTIQUE - IL FESTIVAL ALLA CORTE DI CIRCE

VIII EDIZIONE - CONOSCERE PER TUTELARE

DAL 17 AL 21 AGOSTO

TRA NATURA, MUSICA E LEGGENDA

NEI COMUNI DI SAN FELICE CIRCEO E DI SABAUDIA

 

Roma, agosto 2017: Tra musica etnica e blues mediterraneopassando per jazz ed hip hop poetry. Tra racconti di mura megalitiche e popoli di mare. Tra le gite nei sentieri che vanno dal promontorio al mare e al lago, toccando tutti e tre gli ecosistemi del Parco Nazionale del Circeoterritorio preposto a fare gli onori di casaprende forma il programma dell'ottava edizione di Exotique - il Festival alla Corte di Circe, l'evento culturale che si svolge dal 17 al 21 agosto 2017 nei luoghi della mitica Maga

Cinque giorni di musica e parole, in cui celebrare il grande patrimonio storico ambientale di questo territorio di rara bellezza.

Una manifestazione musicale a sfondo socio culturale e per questa nuova edizione il carattere distintivo è ben rappresentato dalla parola d'ordinechsarà anche l'hashtag con cui seguire l'anima social di questo nuovo Exotique#ConoscerePerTutelare

Con questo obiettivo Lecizio Parlagreco, ideatore,  direttore artistico e organizzatore a tutto tondo della manifestazione, supportato anche quest'anno dall'Ente Parco Nazionale del Circeo, dai Comuni di San Felice Circeo e di Sabaudia e dalla pro-loco di San Felice Circeo, ha scelto un cast internazionale eterogeneo e di prima grandezza. 

Per quello che riguarda i concerti, in apertura, giovedì 17 agosto, appuntamento con la passeggiata poetica e il concerto al tramonto nelle acque di Torre Paola con due vere e proprie "colonne" della scena jazz contemporanea, unaanche di nomeMarco Colonna, superbo sax baritono e clarinetto, e l'altra il batterista Ettore Fioravantiche da oltre trenta anni, tra le altre coseè il cuore pulsante dello storico Quintetto di Paolo Fresu

Il 18 agosto ci sarà il gradito ritorno, ad un anno di distanzadel Griot maaliano Baba Sissoko, chenell'occasione si esibisce con la sua band al completo

Sabato 19 agosto, inoltre, si segnala la poliedrica Yarah Bravo, già front-woman del progetto Dj Vadim's - The Soundcatcher Soundsystem, che ha sempre mantenuto la rotta dell'indipendenza (scrive molti dei suoi spettacoli, ha fondato e gestisce la propria etichetta discografica, disegna i propri vestiti, realizza in proprio i suoi video, cura in prima persona la registrazione della sua voce, realizza tutti i materiali grafici che la riguardano e si promuove autonomamente attraverso le reti sociali) che torna ad esibirsi dal vivo dopo una lunga serie di collaborazioni in studio e l'esperienza da insegnantealla Red Bull Music Academy in Spagna. Ancora sul versante della musica, lunedì 21 agosto, chiusura esplosiva con l'accoppiata Mimmo Epifani, considerato dalla critica uno tra i migliori musicisti e conoscitori di musica etnica di livello internazionale per le innovazioni tecniche di improvvisazione applicate al suo strumento, il mandolino, nonché per la tecnica della mandola alla "barbiere", tecnica così chiamata perché veniva insegnata in un salone da barbiere a San Vito dei Normanni, che  a San Felice Circeo si esibirà con un ospite veramente speciale come Tonino Carotone

 

Sempre sabato 19 agosto, sul versante della parola, finalmente si realizza un sogno, l'incontro con Syusy Bladysanfeliciana di adozione, giornalista, attrice, conduttrice televisiva e (mai) turista per caso

Domenica 20 agosto, nella giornata dei Live The Monuments, nel panorama mozzafiato che ci offre la terrazza della Torre dei Templariritorna a furor di popolo a cucinare dischi in vinile e piatti meticci il cuoco, dj, economista e filosofo Daniele De Michele,in arte Donpasta, che precederà il concerto del trio Attardo, Pieretti, Anselmucci.

 

Exotique 2017 - il Festival alla Corte di Circe da valore alla cultura

Per Informazioni e prenotazioni: + 39.329.8424810 - +39.0773.547770
www.exotique.it- info@exotique.it - festival@exotique.it
facebook.com/exotiquemusicpage
twitter.com/exotique_musica

 

***

*** PROGRAMMA COMPLETO ***

***

 

GIOVEDì 17 AGOSTO, ore 18

Passeggiata Poetica, dal Promontorio alleacque del Lago di Paola, con il concertodel duo Colonna Fioravanti.

Partenza: Centro Storico di San FeliceCirceo//Arrivo: Casali di Paola - Sabaudia
Adesioni solo su prenotazione 

Quest'anno la rassegna si apre con la Passeggiata Poetica in un viaggio emozionale nella biodiversità del Parco Nazionale del Circeo. Si parte dalla storia millenaria di Circei, per scendere lungo uno dei sentieri del Promontorio e arrivare al tramonto a Torre Paola, per il concerto al tramonto di due maestri indiscussi del Jazz contemporaneo: Marco Colonna (clarinetto, clarinetto basso, sax baritono) ed Ettore Fioravanti (batteria).

Ma non è finita qui... ultima tappa,   un giro in canoa al chiaro di luna sul Lago di Paola, come la tradizione vuole!

 

VENERDì 18 AGOSTO

ore 18:00 Giochi per i bambini e degustazione di prodotti tipici locali.

ore 19:30 Incontro con il Griot Baba Sissoko

Ore 22:30 Concerto di Baba Sissoko "Mediterranean Blues"

Selezioni musicali a cura di Ciccio Dee Mario

Giardini di Vigna La Corte - San Felice Circeo_ ingresso libero

Abbiamo già avuto modo di ospitare l'anno scorso questo grande artista e polistrumentistadiscendente da un'antica dinastia di Griots del Mali, in un bellissimo concerto in solo a Sabaudia. Quest'anno lo ritroviamo nuovamente sul palco di Exotique con la sua band al completo per presentare il suo nuovo progetto Mediterranean Bluessintesi di tradizione e innovazione, un viaggio nei pensieri, nei sentimenti e nelle persone, provenienti da ambienti culturali, sociali e artistici differenti, ma accomunate dall'amore per la musica, e dalla convinzione che niente sia più potente della musica per condividere un messaggio.

Un concerto tributo al Mediterraneo come simbolo di accoglienza e incontro tra popoli, secondo lo stile proprio delle origini culturali e musicali Maliane: l'Amadranconosciuto ai più come Blues!

 

SABATO 19 AGOSTO

ore 18:00  Giochi per i bambini e degustazione di prodotti tipici locali.

Ore 21:30 Mura megalitiche e popoli del mare tra Baltico e Mediterraneo.
Presentazione del libro "Meteorite Iperboreo" di Syusy Blady, Karl Kello, Felice Vinci.
Interverranno Syusy Blady, Gianni Glinni e Ülle Tode.

Giardini di Vigna La Corte - San Felice Circeo_ ingresso libero

Dai crateri meteoritici sull'isola di Saaremaa, in Estonia, alle leggende baltiche sul sacrificio di un misterioso faraone; dalle rotte dei mitici Popoli del mare alla matrice nordica dei miti omerici: riflessioni non convenzionali sulle più antiche radici della nostra comune civiltà europea. Nell'anno dell'atto vandalico alle nostre mura ciclopiche, un momento di approfondimento su chi siamo e da dove veniamo, ma ancor più dove viviamomagicamente sedotti tra mito e storia.

Ore 23:00 Concerto di Yarah Bravo

Selezioni musicali a cura di Amaro

Scalinata Antero Vaj_San Felice Circeo_ingresso libero

E' stata la fondatrice del super gruppo Londinese One Self (Ninja Tune Records) e la front woman del collettivo Dj Vadim's - The Soundcatcher Soundsystem (BBE), ha condiviso il palco con artisti del calibro di Wu Tang Clan, Public Enemy, Fat Freddys Drop e Asian dub FoundationBenedetta da una voce afrodisiaca nata per essere ascoltata ovunque, è un personaggio onesto tanto quanto carismatico nelle vesti di un MC che si diverte in tutto quello che fa in un modo tale, che è impossibile non amarla. Dopo le recenti collaborazioni con Nightmares on Wax (WarpRecords), i losangelini Organized Threat, il collettivo hip hop paneuropeo A state Of Mind (Wax Tailor), il produttore svizzero Xewin, il californiano Polish Ambassador e un periodo trascorso ad insegnare per la Red Bull Music Academy in Spagna, questa artista apolide è tornata a esibirsi dal vivo con nuovi materiali, oltre ai suoi vecchi brani a cui è affezionata, con uno stile unico in cui miscela spiritual jazz, soul e conscious hip-hop.

 

DOMENICA 20 AGOSTO 

ore 19:00  Live The Monuments ft Donpasta Cooking dj set

Torre dei Templari - Piazza Lanzuisi - San Felice Circeo

ingresso su prenotazione//posti limitati

Daniele De Michele aka Donpasta è un'artista di fama internazionale, considerato dal New York Times come uno degli artisti "più innovativi sul cibo", Donpasta selecter è un dj, economista, appassionato di gastronomia. In questo periodo sta lavorando al suo primo film-documentario sulla cucina popolare italiana coprodotto da Rai Cinema, ed ha recentemente pubblicato un nuovo libro " La Ballata di Circe "Odissea salentina di sirene, migranti, caporali e punk innamorati.... ispirato dalla nostra Maga, di cui si innamorò anni fa.

ore 22:00  Live The Monuments ft Manuel Attardo (chitarra elettrica), Jacopo Pieretti (percussioni), Federico Anselmucci (chitarra acustica, voce)

Torre dei Templari - Piazza Lanzuisi - San Felice Circeo

ingresso su prenotazione//posti limitati

Secondo la migliore tradizione del consueto appuntamento in cima alla Torre dei Templari, un viaggio nel jazz classico e contemporaneo, sulla terrazza più panoramica del centro storico di San Felice Circeo.

 

 

LUNEDì 21 AGOSTO

ore 22:30  Concerto di Mimmo Epifani + special guest Tonino Carotone

Selezioni musicali a cura di Ciccio Dee Mario

Anfiteatro di Vigna La Corte - San Felice Circeo_ ingresso a pagamento

Mimmo Epifani è considerato dalla critica uno tra i migliori musicisti e conoscitori di musicaetnica di livello internazionale per le innovazioni tecniche di improvvisazione applicate al suo strumento, il mandolino. Uno dei protagonisti indiscussi della Notte della Taranta, vanta partecipazioni come solista in progetti culto come Taranta Power di Eugenio Bennato, e con il portoghese Josè Barros realizza il disco capolavoro Mar de Lua, con il sostegno di Puglia Sounds nel 2016. Per Exotique 2017 avrà uno special guest d'eccezione come Tonino Carotone, che ha conquistato il pubblico italiano già con l'album "Mondo Difficile" (disco d'oro) ed il brano tormentone "Me cago En El Amor" e che ora è in procinto di far uscire il suo nuovo album,prodotto da Alborosie, anticipato dal singolo appena uscito "L'Amore non Paga". Due grandi Artisti in un solo concerto.



--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI