Cerca nel sito

giovedì 15 giugno 2017

PrestaShop compie 10 anni e raggiunge il record di 270.000 negozi on-line nel mondo



Parigi, 15 giugno 2017 – PrestaShop festeggia i suoi primi 10 anni in occasione del PrestaShop Day Paris, insieme alla sua community e a tutti i professionisti del web e dell'e-commerce che l'hanno accompagnata in questi anni.

Dieci anni in cui si la nostra piattaforma è passata da un progetto finale di studi di un ragazzo di appena 23 anni a uno dei principali 5 leader mondiali delle piattaforme dedicate all'e-commerce.

Attualmente diretta da Corinne Lejbowicz, l'azienda tira le somme di quanto raggiunto finora e svela le novità e prospettive future. 

 
PrestaShop 2007-2017

Progettata da uno studente di 23 anni che muoveva i primi passi nel settore del commercio elettronico e che desiderava permettere agli e-commercianti di lanciarsi facilmente sul mercato e di crescere, la piattaforma PrestaShop si è sviluppata con una velocità e una portata che hanno sorpreso lo stesso fondatore e oggi Presidente, Bruno Lévêque:

"L'open source era alla base del progetto e dei miei valori sin dal primo giorno, ma all'inizio pensavo solo di riunire qualche decina di contributori: oggi ne abbiamo diverse decine di migliaia! Sicuramente avevamo previsto anche l'internazionalizzazione, ma inizialmente pensavo di puntare a 10 paesi target, invece adesso PrestaShop è già presente in più di 195 paesi. Pensavo inoltre di creare una community composta da 10 a 20.000 membri... attualmente possiamo vantarne più di un milione".  
 

 

Oggi PrestaShop conferma il suo status di stella internazionale della tecnologia francese.

270.000 negozi in oltre 195 paesi 

Oggi PrestaShop conta 270.000 negozi ubicati ovunque nel mondo e non smette di evolversi grazie al contributo della sua community di membri dislocati praticamente in ogni angolo del globo. A questo proposito, Corinne Lejbowicz, CEO di PrestaShop, commenta: "Quante sono le soluzioni software che continuano ad evolversi nei cinque continenti della Terra? La diffusione internazionale è sicuramente un obiettivo di sviluppo per PrestaShop ma è prima di tutto un valore intrinseco del nostro software e della nostra societa. Keiko Ito, sviluppatrice appassionata di PrestaShop, ha voluto partecipare di persona al PrestaShop Day, direttamente dal Giappone. Siamo orgogliosi di riunire un numero così sorprendente di appassionati". 

Sebbene la piattaforma sia già leader in Europa, l'obiettivo di PrestaShop è rinforzare ulteriormente la sua presenza nelle altre regioni del mondo.
 
Stripe e MailChimp si uniscono all'ecosistema di PrestaShop

Poiché l'e-commerce ha assunto una portata mondiale, Corinne Lejbowicz approfitta del PrestaShop Day per annunciare nuove partnership con due dei principali player dell'innovazione del web e del marketing nel mondo: Stripe e MailChimp.

"La nostra partnership con PrestaShop rivoluzionerà le modalità di comunicazione degli e-commercianti con i propri clienti tramite i diversi canali marketing. Collegando il proprio negozio on-line a MailChimp, i commercianti avranno l'opportunità di identificare meglio il proprio pubblico e inviare messaggi più pertinenti e personalizzati, nell'ottica di aumentare il proprio fatturato e il loro impatto sul mercato", questo è il commento di Sean Cook, VP of Marketing di MailChimp.

"Con il modulo Stripe, i commercianti di PrestaShop potranno offrire una customer experience di pagamento sul web e tramite dispositivi mobili ottimizzata, sia in termini di design che di fluidità o sicurezza. Nel giro di pochi secondi, potranno ricevere inoltre pagamenti provenienti da qualsiasi parte del mondo e sfruttare al meglio la maggior parte delle funzionalità avanzate di Stripe per ottimizzare la conversione e sviluppare le proprie attività di business", ha dichiarato Guillaume Princen, Direttore generale Europa del Sud di Stripe.


PrestaShop dal punto di vista di 10 personalità chiave che hanno contribuito al suo sviluppo 

Per i suoi 10 anni, PrestaShop ha dato la parola a 10 personalità chiave che hanno contribuito al suo sviluppo, mettendo in evidenza l'eterogeneità della community che ha permesso a questa piattaforma di diventare un successo mondiale: terzo cliente storico e terzo contributore del Marketplace, agenzia web leader del settore, primo ambasciatore e futura ambasciatrice, partner industriale storico e leader del settore, e-commerciante, country manager, responsabile open source… e, ovviamente, il fondatore e la sua CEO. Leggi le interviste sul blog di PrestaShop.  
 
 

Per ulteriori informazioni o per un'intervista, contatta l'ufficio stampa.

Informazioni su PrestaShop: Fondata nel 2007, PrestaShop mette gratuitamente a disposizione della propria community una piattaforma di e-commerce sviluppata in open source. PrestaShop è inserita nella lista Inc. 5000 2016, la classifica che include le aziende con maggior tasso di crescita in Europa. Inoltre ha conquistato il CMS Critic Award per la Migliore Soluzione di e-Commerce per le PMI. Con sede in Francia, Stati Uniti, Spagna, Italia, Germania e Benelux, la società è finanziata da Serena Capital, XAnge Private Equity e Seventure Partners.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI