Cerca nel sito

martedì 13 giugno 2017

RS Components inserisce nuove lampade da lavoro e di ispezione nell’offerta di attrezzature per la manutenzione


La gamma di lampade ricaricabili portatili Ansmann garantisce la massima visibilità in numerose applicazioni industriali

RS Components (RS), distributore globale di prodotti di elettronica e manutenzione, ha inserito tre nuove lampade da lavoro e di ispezione a marchio Ansmann nell'offerta di prodotti per la manutenzione. Disponibili in esclusiva da RS per i clienti business, le lampade sono perfette per diverse applicazioni industriali, tra cui automotive, trasporti e cantieri.

Queste lampade professionali sono dotate della più recente tecnologia LED e sono alimentate da batterie integrate agli ioni di litio che possono essere ricaricate nel giro di qualche ora tramite l'alimentazione di rete USB (100 - 240 V) o altre fonti di alimentazione USB quali PC, laptop o caricatori portatili. Tutte le unità sono robuste e antiurto da un'altezza di caduta di 1 m, inoltre sono dotate di un contenitore antischizzi con grado di protezione IPX4 e di un'impugnatura con superficie in gomma.

La WL2 e la WL4 Ansmann sono classificate come 'lampade da lavoro' e sono dotate di magneti integrati che consentono di fissarle saldamente su superfici metalliche come la carrozzeria dell'auto. La WL2 offre diverse opzioni di fissaggio e posizionamento grazie a un'impugnatura girevole a 340°, un gancio girevole a 360° sul retro del contenitore, una clip di aggancio sulla base e un potente magnete integrato nella base, che garantisce un fissaggio sicuro. Caratterizzata da un tempo di carica di circa 4,5 ore della batteria da 3,7 V/1550 mAh e dotata di indicatore LED dello stato di carica, l'unità produce 220 lumen a piena potenza e fornisce circa 4,5 e 10 ore di luce, rispettivamente al 100% e al 50% di potenza.

Nella parte superiore la lampada WL4 presenta un illuminatore spot da 1,5 W che produce 100 lumen. Il posizionamento avviene tramite la base, che è ruotabile a 180° in otto posizioni con impugnatura bloccabile, due ganci girevoli a 360° per un fissaggio flessibile, e tre magneti che garantiscono un fissaggio sicuro. Integra una batteria da 3,7 V/2600 mAh con tempo di ricarica di circa 4 ore e indicatore LED dello stato di carica. L'unità produce 385 lumen a piena potenza e fornisce circa 4 ore di luce con la lampada principale e 11 ore di luce con lo spot.

Una terza unità, la lampada di ispezione IL2, è dotata di un'impugnatura ergonomica, che ne facilita l'utilizzo, e di un fermaglio da tasca con due magneti integrati, oltre che di un connettore femmina di carica rivestito in gomma. La IL2 presenta un illuminatore spot da 100 lumen nella parte superiore e una lampada principale da 200 lumen. La batteria da 3,7 V/1100 mAh con ricarica in 3 ore, garantisce circa 3,5 ore di luce con la lampada principale e 5 ore con lo spot.

Le lampade WL2, WL4 e IL2 Ansmann potenziano l'attuale gamma di prodotti disponibili da RS e offrono soluzioni di illuminazione in grado di soddisfare le esigenze di numerosi settori, tra cui quello della manutenzione impianti.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI