CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Le ultime notizie

Cerca nel blog

sabato 10 giugno 2017

Un'estate in affitto: boom delle polizze viaggio sulle case vacanza


Milano, 10 giugno 2017Affitti brevi, home sharing, case vacanza, residence: l’appeal del soggiorno “in affitto” è in crescita esponenziale. Lo dimostrano le performance dei portali di “economia collaborativa” legati alle locazioni, ma anche i dati registrati da ERV Italia, compagnia di assicurazioni specializzata nel ramo Viaggi e Mobilità, che con “Speciale Case Vacanza” offre una copertura assicurativa specifica, di grande successo negli ultimi mesi.

Speciale Case Vacanza” si applica a tutti i contratti di affitto di case vacanza con durata della locazione non superiore a 100 giorni e offre un ampio ventaglio di garanzie: annullamento e interruzione del soggiorno, responsabilità civile verso terzi ma anche copertura in caso di non conformità dell’immobile locato e in caso di atti illeciti o fraudolenti esercitati dal proprietario/locatore e/o presunto tale.

La polizza si può acquistare direttamente online, sul sito www.erv.it: è sufficiente indicare il numero di assicurati, il periodo, la destinazione e il valore del soggiorno. In alternativa, è disponibile nelle agenzie di viaggi e presso gli intermediari assicurativi.

L’incremento delle vendite di “Speciale Case Vacanza” dimostra che se la soluzione dell’affitto è vincente, i vacanzieri italiani sono consapevoli dei rischi. Del resto, accanto alle “case fantasma” e alle truffe vere e proprie, la mancanza di criteri oggettivi da applicare nella valutazione della qualità degli appartamenti costringe i consumatori a fidarsi dei giudizi personali dei proprietari, con la conseguenza che le probabilità di incappare in interlocutori poco affidabili aumentano esponenzialmente.

Con “Speciale Case Vacanza” è possibile prendere una casa vacanza in affitto senza pensieri, godendosi solo i vantaggi di questa soluzione di soggiorno: convenienza, comodità e la libertà di organizzare in autonomia la vacanza, senza regole o vincoli da rispettare. 
ERV: con 110 anni di esperienza, ERV è una Compagnia operante con successo nel settore delle assicurazioni viaggi, specializzata nell’assistenza al cliente e nell’offerta di servizi di eccellente qualità. Nel corso dell’ultimo secolo ha scritto la storia delle assicurazioni viaggi: oggi è presente in più di 20 Paesi in tutto il mondo ed è leader nei principali mercati europei, inclusa la Germania. Con la sua rete di assistenza internazionale, ERV garantisce a tutti i suoi clienti un servizio ottimale prima, durante e dopo il viaggio. ERV è lo specialista nelle assicurazioni viaggio del Gruppo ERGO e quindi fa parte di Munich Re, uno dei principali riassicuratori al mondo. www.erv.it

ERGO: con i suoi 33.000 dipendenti, ERGO è una delle principali compagnie di assicurazione in Europa ed è presente in tutto il mondo, con sedi in 30 Paesi. ERGO opera nei rami Danni e Vita e ogni anno oltre 40 milioni di clienti si affidano all’esperienza, ai servizi ed alla solidità del Gruppo e delle società collegate. www.ergo.com

MUNICH RE: ERGO e di conseguenza ERV fanno parte del Gruppo Munich Re, leader mondiale nel campo della riassicurazione con i suoi 52 miliardi di euro di fatturato e 45.000 dipendenti. www.munichre.com

ETI Group: ERV aderisce a ETI Group – European Travel Insurance Group. Fondato nel 1992, comprende 20 Compagnie di Assicurazioni Viaggi europee per un fatturato complessivo di 928 milioni di euro nel 2016, raccoglie il vasto know-how dei suoi membri ed è in grado di garantire, indipendentemente dalla località, una qualità di servizi e di prodotti di standard elevato. www.eti-group.biz

Disclaimer

Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter, e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della Conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.